Non ci sono articoli nel tuo carrello
Filters
Cerca

VANITY FAIR XC Poltrona - Pelle SC 254 Steel Blue - Poltrona Frau

Produttore: POLTRONA FRAU
: Consegna in 10/14 giorni
Prodotto-simbolo dell'azienda, la poltrona Vanity Fair riassume in sé tutti quei valori di eleganza senza tempo, qualità dei materiali, perizia artigianale che negli anni hanno reso celebre il marchio Poltrona Frau. Ufficialmente denominata “modello 904” ma conosciuta, dal 1984, come Vanity Fair, questa seduta è diventata una delle icone universalmente riconosciute del design italiano.
5.300,00 €
Disponibilità: Pezzi disponibili: 1
+ -

Designer: Poltrona Frau Style & Design Centre

Prodotto-simbolo dell'azienda, la poltrona Vanity Fair riassume in sé tutti quei valori di eleganza senza tempo, qualità dei materiali, perizia artigianale che negli anni hanno reso celebre il marchio Poltrona Frau. Ufficialmente denominata “modello 904” ma conosciuta, dal 1984, come Vanity Fair, questa seduta è diventata una delle icone universalmente riconosciute del design italiano.

Il progetto, entrato in produzione nel 1930, è stato rielaborato da Poltrona Frau Style & Design Centre a partire dai disegni lasciati da Renzo Frau alla moglie Savina.
In occasione del 90esimo anniversario della poltrona Vanity Fair, l'azienda ha chiesto al designer Roberto Lazzeroni di rivisitarla, adattandone le proporzioni per offrire una seduta ancora più comoda e accogliente. 

La poltrona Vanity Fair XC ha la struttura portante è in massello di faggio stagionato. L’imbottitura utilizza sia crine vegetale modellato a mano, sia crine gommato e il cuscino della seduta è in piuma d’oca, con inserto in poliuretano espanso per controllarne la forma nel tempo. Sedile, schienale e braccioli hanno un molleggio ottenuto con molle biconiche in acciaio legate a mano e fissate su cinghie di juta. Una fila di chiodini rivestiti in pelle rifinisce il retro e i fianchi della poltrona.  

Dimensioni [cm]: L.100 P.100 H.97

Rivestimento: Pelle SC 254 Steel Blue

Designer: Poltrona Frau Style & Design Centre

Prodotto-simbolo dell'azienda, la poltrona Vanity Fair riassume in sé tutti quei valori di eleganza senza tempo, qualità dei materiali, perizia artigianale che negli anni hanno reso celebre il marchio Poltrona Frau. Ufficialmente denominata “modello 904” ma conosciuta, dal 1984, come Vanity Fair, questa seduta è diventata una delle icone universalmente riconosciute del design italiano.

Il progetto, entrato in produzione nel 1930, è stato rielaborato da Poltrona Frau Style & Design Centre a partire dai disegni lasciati da Renzo Frau alla moglie Savina.
In occasione del 90esimo anniversario della poltrona Vanity Fair, l'azienda ha chiesto al designer Roberto Lazzeroni di rivisitarla, adattandone le proporzioni per offrire una seduta ancora più comoda e accogliente. 

La poltrona Vanity Fair XC ha la struttura portante è in massello di faggio stagionato. L’imbottitura utilizza sia crine vegetale modellato a mano, sia crine gommato e il cuscino della seduta è in piuma d’oca, con inserto in poliuretano espanso per controllarne la forma nel tempo. Sedile, schienale e braccioli hanno un molleggio ottenuto con molle biconiche in acciaio legate a mano e fissate su cinghie di juta. Una fila di chiodini rivestiti in pelle rifinisce il retro e i fianchi della poltrona.  

Dimensioni [cm]: L.100 P.100 H.97

Rivestimento: Pelle SC 254 Steel Blue