Non ci sono articoli nel tuo carrello
Filters
Cerca

AVALON Tavolo - Arketipo

Produttore: ARKETIPO
: Consegna in 8/15 settimane
La tecnologia e l’arte trovano una perfetta unione nella straordinaria concezione del design di Avalon.
Richiedi Preventivo

Designer: Mauro Lipparini

La tecnologia e l’arte trovano una perfetta unione nella straordinaria concezione del design di Avalon.Possenti lastre di ferro sono modellate attraverso leggere segmentature di geometrie piane, caratterizzate da forme curvilinee, concave e convesse, e da una sequenza di audaci gesti formali che definiscono la base del tavolo. Siamo di fronte a un esempio magistrale di come una struttura minimalista possa essere rafforzata dalla potenza dei suoi materiali: dalla autenticità del ferro naturale, unita all’espressività arcaica del vetro ricotto del piano del tavolo. L’austero formalismo di Avalon è contrapposto al dinamismo della base, mentre il piano, composto da un disco di vetro, evoca uno specchio d’acqua dalle movenze increspate, trasportandoci in un onirico paesaggio extraterrestre. Avalon, l’ultimo grande album dei Roxy Music, è un caposaldo degli anni Ottanta. Allo stesso modo, l’omonimo tavolo si distingue per la sfrontatezza tipica di quegli anni, e al contempo rievoca un folklore più antico, sconfinante nel mito—la leggendaria isola di Avalon, dove venne forgiata Excalibur, la rinomata spada di Re Artù—soprattutto grazie alle finiture in tinta Pacific blue del piano in vetro. Posta sotto all’etereo disco di vetro fuso, la potente base metallica si dispiega come un’ondata in piena, colma di eleganza e slancio vitale.

Dimensioni disponibili [cm]:

Ø170 x H.75,5

Ø200 x H.75,5

L.250 P.110 H.75,5

BASE: metallo brunito verniciato trasparente o verniciato RAL 1035 Pearl Beige.


PIANO: vetro temperato, curvato e martellato colore fumè o Pacific blue.

Designer: Mauro Lipparini

La tecnologia e l’arte trovano una perfetta unione nella straordinaria concezione del design di Avalon.Possenti lastre di ferro sono modellate attraverso leggere segmentature di geometrie piane, caratterizzate da forme curvilinee, concave e convesse, e da una sequenza di audaci gesti formali che definiscono la base del tavolo. Siamo di fronte a un esempio magistrale di come una struttura minimalista possa essere rafforzata dalla potenza dei suoi materiali: dalla autenticità del ferro naturale, unita all’espressività arcaica del vetro ricotto del piano del tavolo. L’austero formalismo di Avalon è contrapposto al dinamismo della base, mentre il piano, composto da un disco di vetro, evoca uno specchio d’acqua dalle movenze increspate, trasportandoci in un onirico paesaggio extraterrestre. Avalon, l’ultimo grande album dei Roxy Music, è un caposaldo degli anni Ottanta. Allo stesso modo, l’omonimo tavolo si distingue per la sfrontatezza tipica di quegli anni, e al contempo rievoca un folklore più antico, sconfinante nel mito—la leggendaria isola di Avalon, dove venne forgiata Excalibur, la rinomata spada di Re Artù—soprattutto grazie alle finiture in tinta Pacific blue del piano in vetro. Posta sotto all’etereo disco di vetro fuso, la potente base metallica si dispiega come un’ondata in piena, colma di eleganza e slancio vitale.

Dimensioni disponibili [cm]:

Ø170 x H.75,5

Ø200 x H.75,5

L.250 P.110 H.75,5

BASE: metallo brunito verniciato trasparente o verniciato RAL 1035 Pearl Beige.


PIANO: vetro temperato, curvato e martellato colore fumè o Pacific blue.

Tag del prodotto